• Note tecniche

    Ci tengo molto a sottolineare che tutto il blog comprese le immagini ( per ora), escluse le immagini che sono hostate su picasaweb.google.it, sono hostate su una mia macchina che ho qua di fianco:

    Celeron 1 ghz

    Pentium 3 S 1300mhz Tuatalin

    Pentium 4 2.5ghz

    512 mb di ram

    1gb di ram

    40gb hd maxtor diamond plus 8

    120Gb Hard disk

    Debian stable (etch) (lenny) (squeeze)

    Kernel 2.6.32

    Apache2

    php5 mysql 5

    Alice 20mbps  Tiscali 8mb

    WordPress

    Il pc era un vecchio pc desktop, ora è un server web, server mail, PDC samba, amuled+amuleweb.

    Non buttate i pc se potete riutilizzateli!

    Se notate qualche problema di banda tell me!!

    Volevo inoltre precisare che io uso debian e ubuntu con le sue varianti…quindi i comandi da terminale si riferiscono a queste distro!

    5 Responses to Note tecniche

    1. Riccardo
      aprile 22, 2010 at 9:41 pm

      CIAOO!!!
      Ho visto la tua applicazione ANDROID e… COMPLIMENTI è MOLTO MOLTO CARINA!!!
      Ho una domanda da farti (considera che non ci capisco nulla…): la tua applicazione, come fa a stimare quanta autonomia rimanente ha la batteria? Io penso che faccia una media pesata del consumo istantaneo degli ultimi x minuti… No? E’ molto molto interessante!!! Ho pensato subito al computer di bordo delle VOLKSWAGEN (ed altre auto, è chiaro…) il quale riporta il consumo medio stimato (e quindi come nel tuo caso, valutando quanta benzina è presente nel serbatoio, calcola la percorrenza residua…)

      Va bè…

      Scusami, ma come hai imparato a programmare per ANDROID???? Bha…

      Auguri e complimenti!!!

      Internet Explorer 6.0 Internet Explorer 6.0 Windows XP Windows XP
      Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 6.0; Windows NT 5.1; SV1; .NET CLR 1.1.4322; .NET CLR 2.0.50727; OfficeLiveConnector.1.3; OfficeLivePatch.0.0; .NET CLR 3.0.4506.2152; .NET CLR 3.5.30729)
    2. aprile 22, 2010 at 10:56 pm

      Grazie mille ;)

      Si più o meno l’idea è quella, prende le ultime tot % di batteria (a seconda dei minuti di aggiornamento e sempre per un totale 1 ora) e fa un semplice calcolo del tempo rimasto tenendo conto di quanto ha consumato, in quanti minuti e la % rimanente di batteria.
      Si, potrebbe essere simile ai calcoli delle macchine, ma loro hanno il vantaggio di sapere anche quanto sta consumando la macchina in quell’istante, cosa che non sembra possibile sapere con i nostri cellulari.

      Ho imparato in università a programmare in C, di java ne conoscevo pochissimo e tuttosomato programmare per android non è difficile ;)

      Se hai voglia prova anche i miei altri programmi, GPShake e TBBT Quotes :)

      Google Chrome 5.0.379.0 Google Chrome 5.0.379.0 GNU/Linux GNU/Linux
      Mozilla/5.0 (X11; U; Linux i686; en-US) AppleWebKit/533.6 (KHTML, like Gecko) Chrome/5.0.379.0 Safari/533.6
    3. massimo Ballarè
      dicembre 20, 2011 at 7:48 pm

      Salve non sapevo come altro contattarla,ho visto sul market che lei e’ uno sviluppatore Android, il mio problema e’ il seguente: vorrei far riconoscere al mio tablet toshiba folio 100 una antenna gps-usb.Che app.devo usare, se la inserisco normalmente mi dice che il dispositivo non e’ supportato.Grazie per qualsiasi aiuto mi potra’ dare.

      Safari 4.0 Safari 4.0 Android Android
      Mozilla/5.0 (Linux; U; Android 2.2; it-it; TSB_CLOUD_COMPANION;FOLIO_AND_A) AppleWebKit/533.1 (KHTML, like Gecko) Version/4.0 Safari/533.1
      • dicembre 20, 2011 at 8:00 pm

        Salve, purtroppo da quello che so sono pochi i tablet che supportato l’USB host. Per questo credo che il gps USB non funzionerà mai.

        Unknown Unknown Android Android
        wp-android/2.0
    4. marzo 1, 2012 at 5:03 pm

      Io di app android non ci capisco molto purtroppo. Ho un iphone ma sono già pentito. Complimenti per il tuo blog.

      RockMelt 0.16.91.320 RockMelt 0.16.91.320 Windows 7 Windows 7
      Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; WOW64) AppleWebKit/535.7 (KHTML, like Gecko) RockMelt/0.16.91.320 Chrome/16.0.912.77 Safari/535.7

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


    5 + = otto