• Android, il mio talk al PiP

    by  • ottobre 24, 2011 • Altro informatica, Android, Copyright/Brevetti, Etica, Featured, Me, Nerd, Open source/Free software, Programmazione, Real, Smanettamenti, Software • 2 Comments

    Eppur si muove. A Padova, già da qualche mese (compresa pausa estiva) una volta al mese ci si incontra per alcuni talk su arogmenti più disparati riguardanti l’informatica.

    Lo stile è informale e i talk sono fatti per lo più da semplici appassionati di uno specifico campo che hanno voglia di condividere quello che sanno.

    Questo è il sito, programmersinpadua.it, un complimenti a Andrea e Diego per l’organizzazione di cui ogni volta si fanno carico.

    Un paio di settimane fa ho tenuto un mio talk su Android. Lo scopo era parlare di un po’ di background riguardante Android, un po’ di retroscena e di meccaniche che stanno dietro, oltre a qualche accenno di programmazione, incentrata soprattutto sulle peculiarità di Android rispetto ad altri sistemi operativi mobili.

    Da oggi sono disponibili i video. Peccato per il tono di voce un po’ bassa che in video rende meno (live non credo sia stato un problema).

    Si, era il mio primo talk in assoluto. (si vede?) 🙂

    A seguire le slide.

    .

    Bè se siete nei dintorni di padova e non siete mai venuti venite alla prossima, altrimenti accontentatevi dei video :) .

    2 Responses to Android, il mio talk al PiP

    1. novembre 2, 2011 at 12:31 pm

      Tu tieni un talk ogni mese?

      Firefox 7.0.1 Firefox 7.0.1 Windows 7 x64 Edition Windows 7 x64 Edition
      Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; WOW64; rv:7.0.1) Gecko/20100101 Firefox/7.0.1
    2. novembre 2, 2011 at 12:34 pm

      Nono, una volta al mese più o meno ci si incontra, io ho fatto un solo talk 🙂

      Google Chrome 15.0.874.106 Google Chrome 15.0.874.106 GNU/Linux x64 GNU/Linux x64
      Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/535.2 (KHTML, like Gecko) Chrome/15.0.874.106 Safari/535.2

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


    1 + = sette